Lanificio159

Roma

Il Lanificio 159 spezza l’ossimoro cultura-discoteca portando avanti scelte artistiche che sappiano al contempo divertire e stimolare. Ogni appuntamento è ideato ed organizzato per essere parte di un percorso organico di scoperta di sonorità innovative e ricercate. Oltre al Club, che dal 2007 a oggi è divenuto uno dei punti di riferimento della scena house, tech house, techno, electro e disco di Roma, la direzione artistica ha avviato il progetto live L2, la nuova costola musicale del Lanificio159 rivolta alla produzione di format, serate, concerti live per la stagione 2016-17 e affidata a Roberto Angelini. Una membrana che filtra senza pregiudizi il nuovo songwriting, dal rock al folk, all'elettronica, favorisce la crescita di un vivaio artistico eterogeneo e plurale, interseca musicisti, addetti ai lavori e pubblico, diffonde modi e dispensa forme di ascolto nemiche della disattenzione acritica e passiva. La programmazione si sviluppa sul lunedì con il live radio show Slidin'Bob, il giovedì che alterna Bar Kahbum con live della scena indipendente italiana e arriva alla domenica con Live Band Karaoke, la variante orchestrata del classico dell'intrattenimento giapponese. Da maggio a settembre il Lanificio apre la sua terrazza di 1.000mq per ospitare Feria, la rassegna estiva aperta tutti i giorni dalle 18.30 alle 2 di notte con area barbecue, cocktail bar, live, djset, giostre e giochi. Un angolo appartato e sospeso dove rinfrescarsi per tutta l’estate, lontano dai rumori e l’afa di città.