Festival Experience

Festival Experience: la guida ai festival del circuito - Pt.2

Dopo una prima parte in cui abbiamo affrontato gli eventi dell’inizio estate continua il nostro tour sui festival del circuito Keepon Festival Experience per la parte centrale ed afosa della stagione. Dei suggerimenti direttamente dal pianeta delle buone scelte musicali, dell’attenzione al pubblico e dell’organizzazione di qualità per allietare le serate, per chi ancora non dovesse essere in ferie, o migliorare weekend e vacanze di chi, nel momento del meritato riposo, sa che fare a meno della musica non li rende allo stesso modo godibili.


GoaBoa Festival

(Genova, 6-11 luglio)

goaboa

Ventennale col botto, quello dell’edizione di quest’anno del GoaBoa di Genova, festival da sempre sensibile alle nuove tendenze con uno spiccato gusto non solo rock. Nella splendida cornice del Porto Antico si alterneranno quindi la trap di Ghali, Sfera Ebbasta e Tedua, l’electro-pop di Samuel dei Subsonica, il nonsense dei Pop X,  l’indie di Canova  e Gazelle. Ricchissimo di uniche e prime date (Mykki Blanco, Smokey Jo & The Kid. Dubioza Colectiv, Ky Mani Marley ), l’edizione di quest’anno segna anche il ritorno sulle scene di Tonino Carotone, che proprio per il GoaBoa presenterà il suo nuovo album. Come sempre poi, il festival si caratterizza per l’attenzione alle arti sorelle ed emergenti, al dibattito ed agli stili di vita sostenibili con delle aree (Gb-Village e ilLUSTRO) ad esse dedicate.

Facebook: https://www.facebook.com/goaboafestival/
Website: https://www.goaboa.it/


Mind Festival

(Montecosaro (MC), 26-30 luglio)

mind festival

Da piccola realtà a festival di riferimento per tutte le Marche: questa è la storia di Mind Festival, un evento che negli anni è saputo crescere mantenendo lo spirito iniziale ed arricchendosi sempre più di personaggi di spesso. La lineup di quest’anno (alla quale mentre scriviamo mancano ancora i nomi di sabato e domenica) sta a testimoniarlo: Gazzelle, Gomma,  The Zen Circus, Asian Dub Foundation sono artista che fanno superare l’asticella oltre la quale s’intende che è un festival che vuole diventare sempre più grande. Il tutto a ingresso gratuito, con una attrezzata area food in uno dei borghi più belli d’Italia. Da non perdere.

Facebook: https://www.facebook.com/MindFestival/
Website: http://mindfestival.it/


Festa della Musica di Chianciano Terme

(Chianciano Terme (SI), 26-30 luglio)

festa della musica di chianciano

Compie invece la maggior età uno degli eventi più attesi dell’estate toscana. Son passati infatti 18 anni dalla prima edizione, undici da quando la Festa è organizzata dal Collettivo Fabrica e dall’ARCI Caccia di Chianciano, e anche per questa estate la kermesse prevede un cartellone di grandi nomi ad alternarsi nella suggestiva location del Parco Fucoli. Nello scorcio finale del mese sarà compito di 2Mandyjs, Dub Fx, Adriano Viterbini, Puerto Candelaria, Colombre, Canova, Millelemmi e tanti altri allietare il pubblico di un evento che si è sempre imposto per la ricerca enogastronomica, ma anche per l’attenzione ai servizi (mostre, installazioni, flea market e parco giochi per bambini) tutte di gran livello. Ingresso gratuito.

Facebook: https://www.facebook.com/festadellamusicadichiancianoterme/
Website: http://www.collettivofabrica.org/


Eco Sound Fest

(Caprarola (VT), 28-30 luglio)

Eco sound fest

Rimaniamo al centro Italia, spostandoci un po’ più a Sud, per raggiungere le colline viterbesi. A Caprarola, splendido centro famoso per ospitare Villa Farnese, si tiene ormai da qualche anno l’Eco Sound Fest, un festival estivo sensibile alle tematiche ecosostenibili, con possibilità di camping che si tiene giusto nei giardini dell’antico manufatto storico. La lineup di quest’anno vede Planet Funk, Pop X, Canova, Gazzelle, L’indieèfinito, Dardust, Bamboo, Pinguini Tattici Nucleari, Beer Brodaz, The Chasing Monster, Namusa e dalle reazioni social (4,9 stelle su 5) è possibile evincere come siamo di fronte ad un evento in cui è stata data molta attenzione al contatto e scambio tra il pubblico e l’organizzazione (notevole, infatti, anche il lavoro nei periodi che non sono a ridosso dell’evento). Ingresso e camping gratuito.

Facebook: https://www.facebook.com/ecosound.fest
Website: http://www.ecosoundfest.it/


Curtarock Festival

(Curtarolo (PD), 26-30 luglio)

curtarock

Dai toni un po’ più combattivi con sfumature che vanno dal rap, all’hip-hop, allo ska, al metal è il festival Curtarock, che si tiene ormai dal 2007 a Curtarolo, cittadina in provincia di Padova. Gli headliner di quest’anno sono importanti: Good Old Boys (Colle der Fomento, Kaos  Dj Craim), Uzeda, Talco, Slander, Gnarwolfes, Fuzz Orchestra, Zeus! e si esibiranno all’interno di un’area attrezzata con 2 palchi, stand enogastronomici, aree per etichette indipendenti all’interno della zona industriale del paese. Lo slogan scelto dall’associazione Rambla (organizzatrice del festival) per le edizioni precedenti è “Concerti, dj-set, cibo e drink molto buoni, dischi, ma soprattutto voi”. Non da sottovalutare, quindi.

Facebook: https://www.facebook.com/CurtarockFestival/
Website: http://www.curtarock.it/


Apolide Festival

(Vialfrè (TO), 27-30 luglio)

apolide

Un incantevole bosco ai piedi delle Alpi piemontesi (Area Naturalistica Pianezze), una imponente superficie dedicata al camping ed alle aree di servizio  per il relax ed il gioco di grandi e bambini, tre palchi multigenere ed una organizzazione molto ben rodata è quella dell’Apolide Festival che quest’anno giunge alla sua quattordicesima edizione. Sempre in crescita, dopo le ultime edizioni che lo hanno lanciato sul circuito internazionale, quest’anno vede la line up composta da:  Tiggs Da Author (UK/TZ), Ex-Otago, PUBLIC SERVICE BROADCASTING (UK), Warhaus (BE), Dente, XIXA (USA), Pop X, Dardust, Willie Peyote, Eugenio in Via Di Gioia e molti altri. Un’esperienza di pace e scarica delle tensioni attraverso la musica e la natura, consigliatissima per chi ha preso le ferie in quel periodo, ma anche per chi è già rientrato o sta per partire. Giova allo spirito ed al corpo.

Facebook: https://www.facebook.com/apolidefestival/
Website: http://www.apolide.net


Mish Mash

(Milazzo (ME), 5-6 agosto)

Mish

Calde atmosfere siciliane, le mura del palazzo della cittadella fortificata (il Castello) di Milazzo che domina il promontorio con vista sul mare e sulla città, ed un festival che, già alla seconda edizione, si ritaglia un posto importante per la scelta artistica di qualità. Nei due giorni del primo weekend di Agosto sarà quindi possibile gustarsi concerti di musicisti come Clap! Clap!, Canova, Gazzelle, Giorgio Poi, i Camillas, Colombre, Jolly Mare, Carl Brave x Franco126 e  Veivecura, oltre alle tipicità del luogo che meritano davvero tanto. Un festival che cresce bene, insomma.

Facebook: https://www.facebook.com/mishmashfestival/
Website: http://www.mishmashfestival.com/


Nuove Impressioni

 (4/5 agosto, Alcamo (TP) )

nuove imressioni

Rimaniamo in Sicilia, ma stavolta ci spostiamo nella parte occidentale, nel trapanese, dove da nove anni viene organizzato NIM (Festival Nuove Impressioni). L'ingresso è gratuito e la line up da’ conto delle esperienze musicali (ma non solo) emergenti ed inedite (da cui l'aggettivo nel nome del festival). Quest'anno, quindi si esibiranno: Gazebo Penguins, Moseek, Junkfood 4tet, STUFF (Belgio), Hey Bulldog (UK), Mòn, When Due, Aharon. Come evidenziato, poi dagli organizzatori, il festival è un “contenitore poliedrico” e pertanto un’attenzione particolare è dedicata a quelle esperienze parallele (arti visive, architettura, teatro e scrittura) per le quali a completamento del festival sono realizzati eventi paralleli. 

Facebook: https://www.facebook.com/nuoveimpressioni/

Website: http://www.nuoveimpressioni.com/


Pollino Music Festival 

(4/6 agosto, San Severino Lucano (PZ) ) 

pollino

Oltre vent'anni di esperienza (anche questo è un appuntamento tra i più longevi, dal momento che è organizzato già dal 1996) ed è un esempio di come è possibile portare a risultato la convergenza tra promozione artistica e del territorio. Crocevia di sonorità (pop, rock, reggae, jazz) la lineup di quest’anno vede protagonisti: Krikka Reggae, Niccolò Fabi, Levante, Stag, 2elementi, Mexico86 Band. Particolare cura, poi, è rivolta all’ospitalità per chi viene da fuori regione con un’ attrezzatissima area campeggio e dei servizi navetta da e per le principali località della Basilicata.

Facebook: https://www.facebook.com/pollinomusicfestival/
Website: http://www.pollinomusicfestival.it