Guida ai concerti

Non fate i nonni: la guida ai buoni motivi per uscire di casa da 9 al 14 Gennaio

Le feste sono finite, il nuovo anno è iniziato e siamo tornati alla solita routine, arricchita dai buoni propositi. Siamo assolutamente certi che tra di loro c’è quello di andare a più concerti, vero? In quel caso, questo è l’articolo che fa per voi.
Ogni settimana vi proponiamo una accurata selezione dei concerti in arrivo nelle città italiane: quelli da non perdere per nessun motivo, quelli che non vi faranno rimpiangere di aver sfidato il freddo, quelli che resteranno come serate da raccontare... ai vostri nipoti.

 

ALESSANDRIA

Sabato 13 gennaio 

  • Dazibao, Tortona: Chiara Giacobbe Chamber Folk Band – presentazione del disco Lion Heart / Chiara Giacobbe, suona il violino e l’harmonium, canta, scrive canzoni e ormai da qualche anno ha fondato una band tutta sua: Chiara Giacobbe Chamber Folk Band. On stage: Alessandro Balladore- guitar, Rino Garzia – bass, Andrea Negruzzo - piano/organ/harmonium, Eugenio Merico – drums, Chiara Giacobbe - violin/voice.

 

AREZZO

Venerdì 12 gennaio 

  • Karemaski Multi Art Lab: Giorgio Poi, Fa niente Tour / Giorgio Poi torna dal vivo nei principali club italiani. Un ricco tour autunnale che sancisce il successo del suo esordio discografico Fa Niente e conferma l’attitudine live di Giorgio e la sua band. Il live è quadrato ed emozionante, per chi ama cantare Niente di strano, Paracadute, Acqua minerale, ma anche per chi vuole ascoltare, osservare, godersi le doti tecniche e stilistiche di Giorgio e dei suoi musicisti che dal vivo trovano massima espressione. Giorgio Poi si conferma tra i migliori esordi del 2017 con una lunghissima estate di concerti che ha toccato praticamente tutta la penisola e i maggiori festival italiani.

 

ASTI

Venerdì 12 gennaio

  • Diavolo Rosso: Twee in concerto / “Mango” è il disco d'esordio dei Twee, anticipato da una ghost release a maggio ed in uscita l’8 settembre 2017. Un album che, a partire dal titolo e fino ad arrivare alle sue sonorità, trasmette la spensieratezza dell'estate e l'energia di un'esplosione di colori. Il titolo prende spunto dall'omonimo frutto tropicale, con cui condivide non solo la freschezza ma anche l'internazionalità del nome, che si mantiene identico sia in italiano, lingua madre della band, che in inglese, lingua in cui sono scritti i testi dei dieci brani che lo compongono. Ma non è tutto, perchè “Mango” è anche un tributo alle radici artistiche della band: la piccola città omonima delle Langhe è stato infatti il luogo in cui i brani del disco sono stati scritti, registrati e prodotti.

Sabato 13 gennaio 

  • Diavolo Rosso: Rock’n Roll Night with The Boogie Checkers / I “Boogie Checkers” nascono nel 2015 e subito cercano di farsi notare in giro con la loro energia straripante che li contraddistingue. Si vogliono definire come una “Rockin’ Blues band with a shot of Rock and Roll”. La band è formata da quattro elementi: Fabrizio Castellano alla voce e chitarra elettrica, Paolo Di Gioia alla batteria, Alessio Brizio al contrabbasso e Rino Monaco all’armonica.

 

BENEVENTO

Venerdì 12 gennaio 

  • Morgana Music Club: The Delay in The Universal Loop, release party / The Delay In The Universal Loop è il moniker di Dylan Iuliano, producer 22enne da Benevento che da anni pubblica dischi con questo pseudonimo e suona in giro per il mondo. Il suo ultimo EP, "Esplendidos", è appena uscito e Noisey Italia ne scrive "Schiacciate play e immaginate un mondo migliore in cui il pop è questo".

 

BOLOGNA

Giovedì 11 gennaio 

  • Cortile Cafè: Andrea Nabel live / Andrea Nabel è un cantautore italiano. Nato a Castellana Grotte, cresciuto in campagna e trapiantato a Bologna. Tra le voci e penne più interessanti del panorama in ascesa italiano. "Punto e basta!" esce Il 20 marzo 2017. nove brani fatti di campagne, campi sterminati e dai miracoli della spensieratezza. “L' urlo del bambino presente in ognuno noi che non accetta compromessi e ricorda le promesse che tardiamo a mantenere”.

Venerdì 12 gennaio 

  • Locomotiv Club: Diaframma, Puttan Tour / I Diaframma di Federico Fiumani, gruppo simbolo del rock italiano, presentano dal vivo il doppio album " The Self Years, 1998 -2017", un best che ripercorre gli ultimi 20 anni della loro carriera. Il tour di sostegno a questa importante uscita discografica è denominato "Puttan Tour".


BRESCIA

Venerdì 12 gennaio 

  • Lio Bar: Giovanni Succi + Onder in concerto / GIOVANNI SUCCI live presenta “Con Ghiaccio” il primo album di inediti a suo nome dopo avere militato e scritto canzoni nei Bachi da Pietra, Madrigali Madri e La Morte. L'album è uscito a settembre 2017 per Tempesta Dischi. ONDER: aprono la serata gli Onder, il nuovo progetto pop/wave in italiano di Angelo Zucchi dopo lo scioglimento dei Dead Candies.

 

Sabato 13 gennaio

  • Latteria Molloy: Giovanni Lindo Ferretti in concerto / Il concerto di quest’anno ricalca i tour precedenti nella forma ma non nella sostanza. Ferretti torna a raccontarsi con le canzoni del suo repertorio solista e quelle dei CCCP Fedeli alla Linea e C.S.I. con una nuova scaletta che comprende anche qualche brano tratto da “Saga, il Canto dei Canti”, il suo ultimo album. Sul palco con lui, come nei tour precedenti, due fedeli compagni di viaggio: Ezio Bonicelli e Luca A. Rossi, entrambi componenti degli Ustmamò, ad assicurare alle canzoni una nuova – e fedele allo stesso tempo – veste elettrica.

  

COMO

Sabato 13 gennaio    

  • All’1e35circa, Cantù: The Midnight Kings live / I Midnight Kings sono un treno notturno diretto a Partyville e vi porteranno indietro nel tempo dove i ragazzi e le ragazze volevano solo divertirsi fino a stramazzare al suolo. I Midnight Kings suonano rhythm'n'blues come se non ci fosse un domani e hanno già partecipato a grandi festival e messo a ferro e fuoco i più importanti rock club italiani.

  

CUNEO

Venerdì 12 gennaio 

  • Cinema Vekkio: Umberto Maria Giardini in concerto / In questo mini tour Umberto Maria Giardini non si limita a rivisitare l’intera produzione degli anni passati e presenti, ma cerca di creare una nuova prospettiva legata al pathos e ai sentimenti che solamente dalla musica possono scaturire in modo così potente ed efficace. Maestro di visioni legate al rock e alla psichedelica d’autore propone una performance di assoluta qualità. Il tour DOPO L’IMPERO: 72 minuti di musica e parole di spiccata bellezza dove sarà facile perdersi e ritrovarsi ogni volta.

 

FIRENZE

Venerdì 12 gennaio 

  • Viper Theatre: Canova, Avete ragione Club Tour / Per chiudere un anno incredibile e aprirne uno nuovo col botto, i Canova presentano una special edition del disco e un nuovo tour. Esce infatti il 1 dicembre, in tutti i negozi di dischi, edito da Sony Atv e distribuito da Artist First, “Avete Ragione Tutti deluxe”, contenente due brani non presenti nella versione originale ovvero “Threesome”, uscito quest'estate come singolo, e “Santamaria”, un inedito assoluto.

Sabato 13 gennaio 

  • Auditorium La Flog: Diaframma, Puttan Tour / I Diaframma di Federico Fiumani, gruppo simbolo del rock italiano, presentano dal vivo il doppio album " The Self Years, 1998 -2017", un best che ripercorre gli ultimi 20 anni della loro carriera. Il tour di sostegno a questa importante uscita discografica è denominato "Puttan Tour".

  • Tender Club: Bobo Rondelli in concerto / Dopo tanti concerti organizzati in giro per la Toscana e per l'Italia Bobo e la sua band ci viene a trovare nel nostro salotto fiorentino e noi siamo lieti e felici come non mai di ospitarlo.

 

LATINA

Sabato 13 gennaio

  • Sottoscala9: Giancane, Ansia e Disagio tour / Un graditissimo ritorno, quello del cantastorie Giancane, che porta in tour il suo nuovo album "Ansia e Disagio"!

 

LIVORNO

Sabato 13 gennaio

  • The Cage: “Arrivano i nostri” con Nu and the Thumbs Up e Guidi & Carotenuto / Ci sono stati due dischi "livornesi", usciti nel 2017, che ci son garbati parecchio ed abbiamo deciso di dedicargli una serata al Teatrino. Sarebbe bello riempirlo come si fa quando vengono gli "stranieri" perché son proprio due bei progetti.

 

MILANO

Giovedì 11 gennaio 

  • Santeria Social Club: Colapesce, Infedele tour ::: SOLD OUT :::

Venerdì 12 gennaio 

  • Rocket: Linoleum with Technoir / Il 2017 è ormai passato, e lo mettiamo via, seppure in bella vista, come un trofeo che abbiamo vinto insieme a tutti voi da riguardare ogni tanto con un grande sorriso. Il viaggio però è appena iniziato e col 2018 l'entusiasmo è alle stelle. Non ci siamo riposati, abbiamo lavorato per voi e siamo pronti a tornare con un sacco di novità che non vediamo l'ora di svelarvi!

  • Circolo Ohibò: Mamavegas in concerto / I Mamavegas, sei musicisti di stanza a Roma, sono una delle più consolidate realtà del panorama musicale indipendente italiano. Dal 2005, anno della loro nascita, hanno esplorato diversi paradigmi musicali, dall'indie rock al neo folk, arrivando a sviluppare un linguaggio proprio, a metà strada fra i suoni limpidi del nord Europa e la passionalità del Mediterraneo.

  • Arci Cicco Simonetta: Grazian canta Grazian / Torna sul palco del Cicco Alessandro Grazian in veste di cantautore! Il musicista Padovano, Milanese d’adozione, è infatti sempre più impegnato in svariati progetti e tra un Torso Virile Colossale (il suo nuovo progetto strumentale dedicato al cinema Peplum) e le serate Grazian Canta Cose in cui canta quello che gli pare (purché altrui) ecco un’occasione ghiotta per riascoltare tutto il suo repertorio e qualche novità! Per l’occasione suonerà le proprie canzoni in veste chitarra/voce.

Sabato 13 gennaio 

  • Biko: The Heliocentrics in concerto / Atteso ritorno quello di The Heliocentrics, band di culto capitanata da Malcom Catto e Jake Ferguson, soprattutto dopo lo straordinario successo di critica ottenuto dalle loro recenti esibizioni live e con il nuovo album A World of Masks, il loro quarto, uscito il 9 giugno u.s. per la Soundway Records (distribuita in Italia da Audioglobe). Un album che si eleva altissimo, fluttuante nel cosmo tra jazz futuristico, psichedelia, Krautrock uniti ad alcuni elementi esotici.
  • Santeria Social Club: Wolf Alice + I’m not a Blondie live / I londinesi Wolf Alice, hanno stile, carica e sono pure stati nominati ai Grammy del 2016 come best rock performance, con il singolo ‘Moaning Lisa Smile’. Dopo la pubblicazione del primo album ‘My Love Is Cool’ nel 2015, i Wolf Alice arrivano in Italia a Gennaio 2018 per presentare il secondo disco, che si preannuncia bellissimo, intitolato ‘Visions Of a Life’.

Domenica 14 gennaio

  • Magnolia: To Lose La Track party with Gazebo Penguins, Labradors, Tiger! Shit! Tiger! Tiger!, Zeman / Chi fa da sé fa per tre: lo sa bene l'etichetta To Lose La Track che ha fatto del DIY una filosofia di vita. Una filosofia vincente, dato che la label umbra negli anni ha scoperto gente come Gazebo Penguins, FASK e Cosmetic. Il 14 gennaio festeggiamo con l'All Star To Lose La Track.

 

PERUGIA

Sabato 13 gennaio 

  • Afterlife: Buon compleanno Afterlife con i Sud Sound System!

 

PRATO

Sabato 13 gennaio

  • Capanno Black Out: Valeria Caliandro in concerto / Valeria Caliandro, classe 1986, origini pugliesi, nasce a Firenze e cresce a Prato, dove vive. Nel 2012 pubblica a nome Vilrouge il suo primo album, Immacolato Caos, che riceve unanimi consensi dalla stampa e dalla critica. Prosegue e costruisce la sua carriera fondandola sulla ricerca, l'insegnamento della musica nelle scuole e con diversi laboratori, e l'educazione all'ascolto per i bambini. Negli ultimi quattro anni colleziona esperienze fondamentali fatte di incontri decisivi. Tra questi ha l'opportunità di conoscere e condividere il palco con artisti come Francesco De Gregori e Carmen Consoli, la quale la invita ad aprire le date toscane della tournée teatrale del suo Eco di Sirene Tour. La seducente assenza è il suo secondo album.

 

ROMA

Giovedì 11 gennaio 

  • Lanificio159: Le Sigarette release party new album / Le Sigarette sono un duo energico e imprevedibile con batteria, chitarra e voci di Jacopo Dell'Abate e Lorenzo Lemme. Presentano il nuovo disco La musica non serve a niente.

  • ‘Na Cosetta: I Botanici – Solstizio tour / Disco d'esordio per questa band beneventana votata al rock. "Solstizio" questo il titolo dell'album, come le piante più resistenti ha avuto una crescita lenta, ha vissuto diversi momenti e visto diversi luoghi affondando le radici nelle storie, paure e incertezze vissute dai componenti del gruppo tra l’estate e l’inverno del 2015.

Venerdì 12 gennaio

  • Monk: Bobo Rondelli in concerto / A due anni di distanza dal celebrato "Come i Carnevali", seguito dal tributo a Piero Ciampi uscito lo scorso anno, il cantautore livornese Bobo Rondelli torna con il nuovo album in studio dal nome "Anime Storte", in uscita a ottobre 2017 sulla label The Cage con distribuzione Sony Music Italy.


  • Le Mura: Andrea Ra in concerto / Il bassista e cantautore alternative/rock ANDREA RA nato e cresciuto sin dal 1994 con diverse formazioni nel famosissimo "Il LOCALE" di Vicolo del Fico a Roma (dove sono usciti tra gli altri Gazzè, Fabi, Silvestri e Tiromancino), è conosciuto da molti come il "Les Claypool italiano" (Rocksound 2002) e a distanza di alcuni anni dall'uscita del suo ultimo Cd "Nessun riferimento" è ora al lavoro per registrare il suo nuovo Album da solista.

Sabato 13 gennaio

  • Monk: Mamavegas in concerto / I Mamavegas, sei musicisti di stanza a Roma, sono una delle più consolidate realtà del panorama musicale indipendente italiano. Dal 2005, anno della loro nascita, hanno esplorato diversi paradigmi musicali, dall'indie rock al neo folk, arrivando a sviluppare un linguaggio proprio, a metà strada fra i suoni limpidi del nord Europa e la passionalità del Mediterraneo.


  • ‘Na Cosetta: Aria su Marte in concerto / Hanno pubblicato da poco la loro opera prima "Adesso Sempre" (MArteLabel - prodotto da Pietro Paletti) e per gli Aria su Marte si sono aperte già le porte di alcuni palchi importanti condivisi con gruppi come Thegiornalisti, Selton, Ex-Otago e Andrea Appino. Il disco è un gioiellino synth pop con uno sguardo già maturo su quella che sarà la loro nuova identità musicale.

Domenica 14 gennaio 

  • Le Mura: Il pinguino imperatore in concerto / La definizione, seppur sfuggente, con cui gruppo predilige descrivere la propria musica è avanguardia indie, pop- rock a più livelli, impegnato e forse impegnativo, dove cinque strumenti ragionano come un coro, muovendosi su ritmi dispari ma senza che questo diventi il fine, ma piuttosto resti il mezzo con il quale la band esplicita la sua ricchezza espressiva. Il Pinguino Imperatore è gioia, ironia, irriverenza, amore, energia. “Domeniche alla periferia dell’impero” è il primo disco de Il Pinguino Imperatore.

  

TORINO

Venerdì 12 gennaio 

  • Hiroshima Mon Amour: Giovanni Lindo Ferretti in concerto / Il concerto di quest’anno ricalca i tour precedenti nella forma ma non nella sostanza. Ferretti torna a raccontarsi con le canzoni del suo repertorio solista e quelle dei CCCP Fedeli alla Linea e C.S.I. con una nuova scaletta che comprende anche qualche brano tratto da “Saga, il Canto dei Canti”, il suo ultimo album. Sul palco con lui, come nei tour precedenti, due fedeli compagni di viaggio: Ezio Bonicelli e Luca A. Rossi, entrambi componenti degli Ustmamò, ad assicurare alle canzoni una nuova – e fedele allo stesso tempo – veste elettrica.

Sabato 13 gennaio 

  • Spazio211: Pinguini Tattici Nucleari in concerto ::: SOLD OUT ::: / I Pinguini Tattici Nucleari nascono dopo che i componenti si incontrano per caso all'aggregazione politica-sociale di cui fanno parte schierata appunto contro Dio, Satana, Santana, Majin Bu e i Calzolai. Comprende minoranze etniche quali bruchi, depliant che vengono lasciati nei parabrezza delle auto e le varie sfumature del colore indaco. L'intesa tra loro era lampante, i componenti hanno deciso di frequentarsi anche al di fuori dall'organizzazione. Crediamo in sette fondamentali valori: la stupidità, la tracotanza, l'amore per i geni della lampada, una magica etnia inesistente che raggruppa le persone di carnaglione blu, (...), nel purgatorio si vota Fratelli d'Italia, l'utilizzo della parola "dunque".

 

TREVISO

Sabato 13 gennaio 

  • New Age, Roncade: Canova, Avete ragione Club Tour / Per chiudere un anno incredibile e aprirne uno nuovo col botto, i Canova presentano una special edition del disco e un nuovo tour. Esce infatti il 1 dicembre, in tutti i negozi di dischi, edito da Sony Atv e distribuito da Artist First, “Avete Ragione Tutti deluxe”, contenente due brani non presenti nella versione originale ovvero “Threesome”, uscito quest'estate come singolo, e “Santamaria”, un inedito assoluto.