Guida ai concerti

Non fate i nonni: la guida ai buoni motivi per uscire di casa dal 4 al 10 Dicembre

È pieno autunno, fa freddo e fa buio presto. La tentazione di stare sul divano sotto una coperta è forte, lo sappiamo. Come se non bastasse mancano 20 giorni a Natale, e l’ansia da regali da comprare si fa sempre più forte. Intanto, iniziate a farvi un regalo voi: non fate i nonni, è il momento di andare a un concerto!
Ogni settimana vi proponiamo una accurata selezione dei concerti in arrivo nelle città italiane: quelli da non perdere per nessun motivo, quelli che non vi faranno rimpiangere di aver sfidato il freddo, quelli che resteranno come serate da raccontare... ai vostri nipoti.

 

ALESSANDRIA

Giovedì 7 dicembre

  • Dazibao Circolo Arci: Pantico in concerto / Pantico è un miscuglio di suoni che vanno dal classico al folk ed in cui si percepiscono richiami ad una tradizione musicale tipicamente meridionale e mediterranea che tra una pizzica, una tarantella e una tammuriata si concede anche qualche incursione nei repertori dei grandi cantautori della musica italiana. La Band è formata da sette elementi, che sul palco si dividono i compiti tra chitarre, sax, cajon e percussioni, voce, tamburello e, dicono loro, "fascino folk e molta eleganza". 


AREZZO

Venerdì 8 dicembre

  • Karemaski Multi Lab: Bobo Rondelli in concerto / A due anni di distanza dal celebrato "Come i Carnevali", seguito dal tributo a Piero Ciampi uscito lo scorso anno, il cantautore livornese Bobo Rondelli torna con il nuovo album in studio dal nome "Anime Storte", in uscita il 6 ottobre 2017. Rondelli continua a vivere la sua seconda giovinezza artistica e per comporre questo disco si fa ispirare dalla figura delle persone semplici dei giorni nostri, virtualmente ingolfati di amicizie social, ma realmente sempre più soli e alienati.

Sabato 9 dicembre


ASTI

Venerdì 8 dicembre

  • Diavolo Rosso: SLAVI bravissime persone in concerto / Progetto speciale con i musicisti dei NOBRAINO, DUO BUCOLICO, SUPERMARKET, HOW BEATS WHY che si propone di portare in giro per l’Italia e l’Europa una collezione di eccellenti brani, ingiustamente ignorati o dimenticati. I musicisti, noti nella scena indipendente italiana per le loro esibizioni estroverse e disinvolte, proporranno uno spettacolo gaudente e danzereccio. Arrangiamenti sbilenchi, ma mai banali.


BENEVENTO

Venerdì 8 dicembre

  • Morgana Music Club: Sandro Joyeux, #withrefugeestour 2017 / Restituire la musica delle proprie origini a chi è stato costretto a fuggire dal proprio paese a causa di guerre, violenze e persecuzioni. E’ questo l’intento del #WithRefugees tour del cantautore italo-francese Sandro Joyeux, con il supporto dell’Agenzia ONU per i Rifugiati (UNHCR).


BOLOGNA

Mercoledì 6 dicembre

  • Cortile Cafè: Erica Mou in concerto / Si intitola “Bandiera sulla luna”, il nuovo atteso disco di inediti di Erica Mou, in uscita venerdì 1 dicembre. “Bandiera sulla luna” racconta la conquista di nuovi spazi interiori, così sconosciuti e desiderati da rappresentare “la luna”. Descrive una generazione intera e la sua irrequietezza. Parla della capacità di amare senza possedere e di comunicare in maniera diretta senza vergognarsi. E’ il primo disco che Erica Mou scrive totalmente lontana dalla sua terra d’origine, la Puglia: soprattutto a Roma, ma anche in Portogallo, Francia e Cambogia. Il suo mondo musicale nasce dall’incontro tra cantautorato classico e sensibilità moderna: Erica si conferma portavoce di una nuova poetica cantautorale femminile, volta all’essenziale ma ricca di introspezione e personalità.

Giovedì 7 dicembre

  • Estragon Club: Ex-Otago, Super Marassi tour / Neanche il tempo che suoni la campanella che annuncia la fine del tour estivo di Marassi che i professori Garrincha, INRI e Tempesta Concerti richiamano gli Ex Otago per una nuova sezione di date. E così viene annunciata la data del 7 dicembre all'Estragon degli Ex Otago. Un annuncio a cui seguiranno altri a cadenza periodica per andare a disegnare un piano di date fino alla fine del 2017. Gli Ex Otago si apprestano quindi a chiudere l'anno di Marassi all'insegna musicale di Marassi.

Venerdì 8 dicembre

  • Locomotiv Club: Cristina Donà, Tregua 1997-2017 Stelle Buone – tour / “TREGUA 1997-2017 STELLE BUONE”, è il tour speciale di CRISTINA DONA’ dedicato al suo primo album, “Tregua”, per festeggiare 20 anni di splendida carriera.
  • Teatro comunale: Selton, Manifesto tropicale tour / Con una storia cosmopolita come poche altre che unisce Porto Alegre con Barcellona e l’Italia, Manifesto Tropicale è un lavoro che evolve ulteriormente affinando ritmi, parole e melodie. Le canzoni di Daniel, Eduardo, Ramiro e Ricardo si incontrano e dipanano in una zona non definibile, senza posti di frontiera, brani che sono ricordi, viaggi, legami affettivi e considerazioni sul tempo che, più che passare, crea. I Selton arrivano da un progetto in cui identità e collettivo sono le parole chiave e nel nuovo disco la movimentata e felicissima confluenza di stili sono parte di un solo linguaggio.

Sabato 9 dicembre

  • Estragon Club: Samuel in concerto / Il codice della bellezza Tour


BRESCIA

Giovedì 7 dicembre

  • Latteria Molloy: Roy Paci & Aretuska, Valelapena Tour / Dopo il ritorno in grande stile con il nuovo disco di inediti “VALELAPENA”, ROY PACI & ARETUSKA da novembre presenteranno dal vivo nei club delle principali città italiane il nuovo album e i loro più grandi successi. 

Domenica 10 dicembre

  • Latteria Molloy: Paolo Benvegnù in concerto / Il nuovo spettacolo “H3+” è molto più di un tour teatrale: è un teatrino di marionette, un’autentica stanza delle meraviglie, un concerto con le canzoni di H3+ ed i brani degli altri due album della “trilogia della H” (Earth Hotel ed Hermann), e un registratore, con il racconto di quello che è stato, quello che è e quello che sarà. 


CAGLIARI

Venerdì 8 dicembre 

  • Fabrik Club: Valerian Swing in concerto / Post Rock? Metal? Difficile dirlo. Facile invece è affermare che i Valerian Swing siano tra le realtà più consolidate della scena musicale italiana, giunti ormai al quarto album non hanno più bisogno di conferme. Il loro live promette scariche di energia, in virtù di arrangiamenti sorprendenti e improvvisi cambi di tempo.


CATANIA

Da giovedì 7 a sabato 9 dicembre

  • Ma: Coez, Faccio un casino Tour / Nella data di sabato 9 dicembre sul palco insieme a Coez ci saranno anche i Matrioska.


CESENA

Mercoledì 6 dicembre

  • Vidia Club: Elio e le Storie Tese, TUR 2017 / Lo scorso marzo, Elio e le Storie Tese hanno affrontato il loro primo tour europeo con 12 concerti in 12 diverse città e, dopo aver girato per l’Italia durante l’estate, torneranno ad esibirsi martedì 19 dicembre al Mediolanum Forum di Assago (MI). Prima della grande arena però hanno preso una decisone che più punk non si può: fare 3 date nei club! Il Vidia Club replica: "grazie per averci scelto, non ve ne pentirete!" Tanto abbiamo la piadina, partiamo avvantaggiati.

Sabato 9 dicembre

  • Vidia Club: Giorgio Poi, The bastard sons of Dionisio, Nicolò Carnesi live


CUNEO

Venerdì 8 dicembre

  • Cinema Vekkio: Dessert hills session, volume 1 / Il Cinema Vekkio, in collaborazione con Brigante Records, presentato la prima edizione di DESsERT HILLS SESSION, serata dedicata alla musica alternative rock (stoner, hard rock, sperimentale, noise). DHL parte con il Vol. I, Venerdì 8 Dicembre, sul palco 4 tra i progetti più interessante dell'Alt Rock locale: Flying Disk, Xylema, Petrolio, Voices + Lights. 


FIRENZE

Venerdì 8 dicembre

  • Auditorium La Flog: Ghemon, Mezzanotte tour / "Mezzanotte" è il nuovo album di GHEMON, che ritorna dopo il grande successo di critica e pubblico del suo ultimo disco "ORCHIdee", un album interamente suonato che ha cambiato il modo di intendere il rap e la musica black in Italia, con una ricchezza musicale e lessicale caratterizzata da una forte parte melodica che ha portato l'artista di Avellino sempre più verso il cantato.

Sabato 9 dicembre

  • Auditorium La Flog: Cristina Donà, Tregua 1997-2017 Stelle Buone – tour / “TREGUA 1997-2017 STELLE BUONE”, è il tour speciale di CRISTINA DONA’ dedicato al suo primo album, “Tregua”, per festeggiare 20 anni di splendida carriera.
  • Viper Theatre: Finley in concerto / La band torna sui palchi di tutta Italia per presentare live i brani del nuovo disco "ARMSTRONG". 


GENOVA

Venerdì 8 dicembre

  • Crazy Bull: Gazzelle in concerto: Superbattito nei club / Dopo oltre 60 date dall'uscita di superbattito, Gazzelle torna nei club con 17 date esclusive. Inizia a suonare all'età di 22 anni, come Flavio Pardini, esibendosi principalmente in piccoli locali di Roma. La svolta avviene sul finire del 2016 quando pubblica il brano “Quella te” con l'alias Gazzelle.


LATINA

Giovedì 7 dicembre

  • Sottoscala9: † The Virgin's Party † / Il prefestivo che darà il via, nella maniera più sobria ed a suon di elettronica, a tutte le festività natalizie!  LINE UP: Deadline-Induced Panic, C-Ruber, NooCinema!, Mr. Wave.


LIVORNO

Sabato 9 dicembre

  • The Cage: GBH in concerto / Quando si parla dei G.B.H. la mente associa immediatamente la parola Punk, e non può essere diversamente. Con all’attivo 35 anni di carriera sulle spalle (decisamente ben portati), 10 album pubblicati e centinaia di km bruciati sulle strade di tutto il mondo, i G.B.H. sono una vera e propria leggenda vivente del Punk mondiale.


MESSINA

Venerdì 8 dicembre

  • Retronouveau: Edda in concerto / Un ritorno, un nuovo disco, Graziosa Utopia, che stavolta passa dal rock alla dance e strizzando l’occhio al cantautorato anni ’70 ci insegna a “farsela passare” e vivere più leggeri. 


MILANO

Lunedì 4 dicembre

  • Arci Bellezza: Max Collini, Dagli Appennini alle Ande / Max Collini per questa occasione, in perfetta solitudine, reciterà i testi che hanno caratterizzato il suo percorso artistico, dagli Offlaga Disco Pax a Spartiti passando tra alcuni degli autori contemporanei più amati.

Mercoledì 6 dicembre

  • Alcatraz: Vallanzaska in concerto / Orso Giallo è il nuovo disco dei Vallanzaska.
  • Arci Ohibò: Old Fashioned Lover Boy in concerto / Old Fashioned Lover Boy è Alessandro Panzeri, napoletano - ex ferroviere - trapiantato a Milano dal 2014 per motivi lavorativi, personali e per dare nuovo impulso alla sua musica attraverso il progetto OFLB.

Giovedì 7 dicembre

  • Magnolia: Coma Cose e Ketama126 + Pretty Solero live / Musica che suona come "gli ingressi dei palazzi di Milano di notte".

Venerdì 8 dicembre

  • Rocket: Linoleum, Rebel! Rebel! with The Van Houtens / Correva l'anno 1974, Bowie gridava "Rebel Rebel" in faccia al mondo. Oggi è il 2017, gli anni sono passati, ma c'è ancora chi porta fede a questo inno. Questo venerdì al nostro fianco The Van Houtens, la band che più di tutte sposa questa filosofia di vita. Siamo ribelli, la notte è la nostra casa.

Sabato 9 dicembre

  • Alcatraz: Ex-Otago, Super Marassi Tour / Gli Ex Otago si apprestano a chiudere l'anno di Marassi all'insegna musicale di Marassi.
  • Arci Ohibò: Fra Quintale in concerto / Frah Quintale è un artista che spazia con disinvoltura tra batterie rap e chitarre indie.

Domenica 10 dicembre

  • Santeria Social Club: Contemporarities 2017 – secondo appuntamento / “Maximalist/Minimalist”;
Musiche​ ​di​ ​Romitelli,​ ​Pärt,​ ​Harrison,​ ​Andriessen; Esecutori​ ​di​ ​Metallo​ ​su​ ​Carta​ ​ensemble. 


NAPOLI

Sabato 9 dicembre

  • Lanificio25: Guru Expanded in concerto / Guru parte da un'idea di Marcello Giannini (Slivovitz, Flo): creare in maniera estemporanea, quindi improvvisata, un concerto che si muova su territori elettronici e idm, eseguito però da musicisti live. L'approccio è lo stesso di un musicista elettronico, cioè quello di un unico flusso sonoro dove si passa da un pezzo all'altro. Essendo improvvisato, il concerto non è mai uguale, ogni volta la direzione cambia in base al posto in cui avviene la performance. Infatti Guru non registra dischi, suona solo live e mai la stessa cosa.


PISTOIA

Sabato 9 dicembre

  • H2NO: Etruschi from Lakota in concerto / Giù la testa è il nuovo disco degli Etruschi from Lakota. 


ROMA

Giovedì 7 dicembre

  • Le mura: Davide Shorty per Roma Groove Session / Davide Shorty è una delle voci più apprezzate del panorama nazionale, un artista capace di far convivere la tradizione cantautorale italiana con la black music, vera passione del cantautore palermitano.
  • Monk: Giancane, Ansia e Disagio (presentazione) / Di Giancane, al secolo Giancarlo Barbati, non esiste una bio ufficiale. Se non "Ciao, sono Giancane". Quello che si deduce dalla sua musica è il Folk/Punk irriverente, la provocazione, l’attitudine a prendere e prendersi in giro declinata in 1 Ep ed un Lp (Carne, 2013 e Una Vita al Top, 2015).  A breve vedrà la luce il suo nuovo disco "Ansia e Disagio" che verrà presentato al MONK Circolo Arci di Roma.
  • Lanificio 159: L-Ektrica 15 years party / L-Ektrica. 7 dicembre 2017. Una festa lunga quindici anni. I quindici anni di L-Ektrica. In una notte. Una lunghissima notte. Una festa in cui abbracciare una quantità infinita di storie, di sorrisi, di memorie, di futuri possibili e presenti magnifici. Una festa in cui (ri)trovarsi. Una festa in cui percorrere emozioni che, nel tempo, hanno reso Roma più ricca. Più gioiosa. L’hanno resa più felice. L’hanno resa culla di una delle serate più longeve d’Italia.

Venerdì 8 dicembre

  • Le mura: Kaufman in concerto / I Kaufman sono Lorenzo Lombardi, Alessandro Micheli, Matteo Cozza, Simone Gelmini. Diversissimi tra loro ma uniti (anche) dall’amore per gli Smiths e la
pizza con le patatine fritte. Prendono il nome da Andy Kaufman, comico surreale e stralunato a cui è dedicata la canzone Man On The Moon dei REM e il film dal titolo omonimo.

  • Na Cosetta: Giacomo Toni + Daniele Maggioli in concerto / Due cantautori di razza romagnola come Giacomo Toni e Daniele Maggioli si avvicendano sul palco per vedere cosa succede quando le loro canzoni si scontrano una con l'altra. Tra ballate, invettive e sguardi piani di sarcasmo, bocche piene di amarezze e frivolezze. Entrambi con un nuovo disco appena pubblicato: NAFTA (Brutture Moderne) di Giacomo Toni e LA CASA DI CARLA (Hoollapeppa Dischi) di Daniele Maggioli. Due album quasi opposti eppure complementari.

Sabato 9 dicembre

  • Monk: Ghemon, Mezzanotte Tour / "Mezzanotte" è il nuovo album di GHEMON, che ritorna dopo il grande successo di critica e pubblico del suo ultimo disco "ORCHIdee", un album interamente suonato che ha cambiato il modo di intendere il rap e la musica black in Italia, con una ricchezza musicale e lessicale caratterizzata da una forte parte melodica che ha portato l'artista di Avellino sempre più verso il cantato.

Domenica 10 dicembre

  • Na cosetta: Erin K, Little torch Tour / Solo pochi anni fa Erin K prendeva una chitarra acustica in mano e iniziava a buttare giù canzoni con estrema facilità. La scena anti-folk londinese impiega poco tempo ad accorgersi di lei e delle sue canzoni bizzarre ma assemblate con stile unico e personale. Ma sono i suoi testi decisamente più ‘politically incorrect’ a colpire l’attenzione.
Divertente, senza mai scivolare nella commedia, triste, ma mai malinconici, Erin K gioca con disarmante naturalezza con armonie e testi che coinvolgono, brani che canterete per settimane. 


TORINO

Giovedì 7 dicembre

  • Spazio211: Amari + Giulia Villari in concerto / Gli Amari arrivano dal vivo a sPAZIO211 per presentare il nuovo album, POLVERONE, uscito per Bomba Dischi/Universal il 20 ottobre e anticipato dai singoli Dinosauro, Prima Di Partire e Gatti Di Polvere. La polvere copre tutto, copre le cose che ci circondano, i libri letti e mai più riaperti, i dischi, le chitarre che non suoniamo più. La polvere ci da l’illusione di mantenere tutto inalterato, a volte, persino le consuetudini ed i rapporti umani. La polvere congela il tempo e per fare ciò bisogna che tutto rimanga immobile. Ma basta poco, basta una semplice folata d’aria improvvisa e si alza il POLVERONE. 

Venerdì 8 dicembre

  • Hiroshima Mon Amour: Pablo e il mare in concerto / Pablo e il mare è il progetto d’autore guidato da Paolo Antonelli. Un quintetto dai timbri acustici e dal sound mediterraneo, il cui terzo disco "Respiro" (Libellula Music/Audioglobe) ha conquistato la critica per il riuscito connubio tra pop d'autore e contaminazione.

Sabato 9 dicembre

  • Spazio211: Bobo Rondelli in concerto / A due anni di distanza dal celebrato "Come i Carnevali", seguito dal tributo a Piero Ciampi uscito lo scorso anno, il cantautore livornese Bobo Rondelli torna con il nuovo album in studio dal nome "Anime Storte", in uscita il 6 ottobre 2017. Rondelli continua a vivere la sua seconda giovinezza artistica e per comporre questo disco si fa ispirare dalla figura delle persone semplici dei giorni nostri, virtualmente ingolfati di amicizie social, ma realmente sempre più soli e alienati.


TREVISO

Venerdì 8 dicembre

  • New Age: Ex-Otago, Super Marassi Tour / Gli Ex Otago si apprestano quindi a chiudere l'anno di Marassi all'insegna musicale di Marassi.
  • Spazio MAVV, Vittorio Veneto: Il Senato in concerto / IL SENATO nasce dall'unione (dapprima estemporanea, ora sempre più solida e continuativa) di alcuni nomi della scena mod/garage beat italiana e inglese.