Guida ai concerti

Non fate i nonni: la guida ai buoni motivi per uscire di casa dall'1 al 7 febbraio

È inverno. La tentazione di stare sul divano sotto una coperta è forte, lo sappiamo. Ma suvvia, non fate i nonni, è il momento di uscire di casa. Ogni settimana vi proponiamo una accurata selezione dei concerti in arrivo nelle città italiane: quelli da non perdere per nessun motivo, quelli che non vi faranno rimpiangere di aver sfidato il freddo, quelli che resteranno come serate da raccontare... ai vostri nipoti.

Agrigento

Venerdì 3 Febbraio

  • Officine MAC (Favara) - Be a Bear / Be a Bear ha piazzato sui social un brano al mese da un annetto e mezzo a questa parte. Pillole di musica nate nella quotidianità, ispirate al sentire delle cose semplici, che riguardano la vita di una persona, ma che inglobano allo stesso tempo l’intero pianeta terra, i popoli del nord e del sud del mondo, le cascate, i mari, la pioggia, i tamburi degli indiani d’America e i suoni del Medioriente. Una base elettronica che si miscela con la vecchia scuola del rock e i suoni della natura, in cui la voce non è melodia ma immagine, video e montaggio emozionale dal messaggio chiaro e positivo.a

Bologna

Venerdì 3 Febbraio 

  • COVO Club - Giorgieness, "La giusta distanza" tour / Registrato tra dicembre 2015 e gennaio 2016 su nastro magnetico e quindi in analogico, l’album di debutto è un disco rock diretto, immediato, forte ed urgente. Le undici tracce del disco attraversano gli stati d’animo della 24enne Giorgie D’Eraclea e raccontano la vita in maniera autobiografica, attraverso la ruvidezza delle chitarre e la dolcezza - graffiante quanto potente - della sua voce, che racconta testi introspettivi e personali.
  • Zona Roveri Music Factory - Marlene Kuntz, "Onorate Il Vile" tour / Tra passato e presente il rock senza discontinuità dei Marlene Kuntz. Il nuovo tour della band, che celebra un loro disco di inizio carriera: IL VILE, il loro secondo album pubblicato nel 1996.


Grosseto

Sabato 4 Febbraio

  • Faq - Dente, "Canzoni per metà" tour / A dieci anni dal primo disco solista Dente si riconferma un interprete brillante e credibile, un artista che con dedizione porta avanti in assoluta libertà la sua sincera e ambiziosa avventura musicale; canzoni brevi, di poche parole, tutte da ascoltare


L'Aquila

Giovedì 2 Febbraio

  • Bliss - Marlene Kuntz, "Onorate Il Vile" tour. 


Milano

Mercoledì 1 Febbraio

  • Circolo Magnolia di Segrate - GRiZ / Un background fatto di qualsiasi genere musicale sia passato accanto al suo orecchio, probabilmente grazie all'influenza di quel sobborgo della Motor City del mondo da cui proviene. Un musicista a tutti gli effetti, ma anche produttore e dj che sta spopolando dall'altra parte dell'oceano.


Giovedì 2 Febbraio

  • Fabrique - Biffy Clyro / I Biffy Clyro non hanno affatto deluso le aspettative con il loro ultimo album, Ellipsis. Calcando i palchi delle più importanti arene e festival europei, hanno infatti dimostrato negli anni di essere una delle rock band più amate: adrenalina pura, energia, alt-rock e pop punk.
  • Spazio Ligera - BLM / Direttamente nel cuore della Sicilia, la banda Baciamolemani: una piccola orchestra dal sapore tropicale, capace di coinvolgere e portare la festa, il sorriso e l’allegria ad oltre tre generazioni di spettatori. Un viaggio alla ricerca di ritmi, tra sonorità globali, tradizioni e cultura popolare.


Venerdì 3 Febbraio

  • Land of Freedom di Legnano - Dente, "Canzoni per metà" tour. 
  • Linoleum - Tiger!Shit!Tiger!Tiger!, The Doormen, Zuin / Nelle relazioni si dice che la chimica conti molto. E' il caso di Linoleum e Rockit.it, la cui combinazione sprigiona emozioni e sentimenti per la buona musica che trasformano serate in esperienze indimenticabili.


Sabato 4 Febbraio

  • Legend Club - Pino Scotto, "Live for a dream" tour / Pino Scotto presenta il suo ultimo album; il disco è composto da due inediti e sedici brani live registrati in studio che ripercorrono l’intero percorso musicale dell’artista, dai suoi esordi con i Pulsar, passando per i Vanadium, i Progetto Sinergia e i Fire Trails, fino alla sua attuale carriera da solista.

Modena

Sabato 4 Febbraio

  • ATP Live Club di Carpi - España Circo Este / La musica degli ECE è melodia latina, è Tango, è Cumbia, è Reggae che esplodono dal vivo attraverso una ritmica punk, potente e distorta. Un crossover unico di generi che ha dato forma ad un sound originale ribattezzato Tango-Punk.


Napoli

Venerdì 3 Febbraio

  • MMB - Povia / Il cantautore milanese presenta il suo nuovo disco: "Nuovo ContrOrdine mondiale".

Sabato 4 Febbraio

  • Mamamu - C+C=Maxigross & Miles Cooper Seaton Sextet / Il collettivo psichedelico veronese C+C=Maxigross assieme al polistrumentista californiano Miles Cooper Seaton si uniscono per un rituale musicale unico e irripetibile: sul palco sei musicisti, due batterie, due chitarre elettriche, basso, synth e una moltitudine di voci e armonie vocali. 


Perugia 

Sabato 4 Febbraio

  • Afterlife Live Club - Punkreas / La storica band punk rock presenta dal vivo il suo decimo disco, “Il Lato Ruvido”. Nuovo tour, ma stessa energia di sempre.
  • Supersonic Music Club di Foligno - Marlene Kuntz, "Onorate Il Vile" tour.


Ragusa

Sabato 4 Febbraio

  • Circolo Lebowski - Be a Bear

Roma

Giovedì 2 Febbraio

  • Monk - Elisa Rossi + Ketty Passa / La voce eterea di Elisa Rossi e la grinta urban di Ketty Passa si incontrano per un doppio concerto di presentazione dei loro ultimi lavori discografici, "Eco" ed "Era Ora". Due cantautrici, due mondi musicali opposti, ma accomunati dalla ricerca stilistica e dal sound originale ed internazionale. 


Venerdì 3 Febbraio

  • Monk - C+C=Maxigross & Miles Cooper Seaton Sextet.

Domenica 5 Febbraio

  • Na Cosetta - Erriquez (Bandabardò) e Fabrizio Pocci / Un nuovo progetto che vede collaborare "Erriquez" (voce fondatrice della Bandabardò) con Fabrizio Pocci (fondatore e voce di Fabrizio Pocci e il Laboratorio). Per loro una serie di concerti esclusivi in cui alterneranno i brani classici della Bandabardò alle canzoni del nuovo album di Pocci “Una vita (quasi) normale".

Martedì 7 Febbraio 

  • Na Cosetta - Ian Fisher / Il cantautore di origine statunitense ma approccio europeo presenta il suo nuovo album "Koffer": una miscela unica di country-folk americano e indie-rock, una raccolta di ricordi nostalgici e riflessioni pungenti del musicista senza patria.


Torino

Giovedì 2 Febbraio

  • Hiroshima Mon Amour - Diodato, "Cosa siamo stati diventati" tour / Dopo la partecipazione al Festival di Sanremo nel 2014, la vittoria del premio “Best New Generation” di Mtv e le dodici puntate consecutive a “Che tempo che fa”, uno dei più talentuosi giovani cantautori italiani torna finalmente con un nuovo progetto discografico.

Venerdì 3 Febbraio 

  • Officine Corsare - Perturbazione, "9mq" tour / 9 metri quadri: sono la superficie minima abitabile di una stanza. La stanza in cui sono cresciuti i Perturbazione, come tanti altri, si chiama sala prove: i cavi si intrecciano, gli strumenti si sfiorano, le corde e le pelli si toccano. La band ora torna sul palco con pochi strumenti, spazi ridotti: una superficie minima abitabile dalla musica. 


Treviso

Sabato 4 Febbraio

  • Benicio Live Gigs di Santi Angeli di Giavera del Montello - Diaframma, "Siberia reloaded" tour / Protagonisti della new wave italiana, i Diaframma presenteranno dal vivo la nuova edizione di Siberia (re-incisione dello storico album uscita nel settembre 2016).


Verona

Sabato 4 Febbraio

  • Colorificio Kroen - The Hotelier / La band originaria del Massachusetts è diventata popolare durante il revival emo degli ultimi anni e con l'ultimo "Goodness" ha dimostrato di saper andare oltre il classico cliché punk-rock adolescenziale della provincia statunitense, presentando un lavoro più espressivo e ricco di aperture melodiche prima inesplorate. Dal vivo gli Hotelier propongono un live energico dall'alto impatto emotivo, qualche suggestivo interludio strumentale e divagazioni 'poetry' del cantante e bassista Christian Holden.


Vicenza

Sabato 4 Febbraio

  • Vinile di Bassano del Grappa - Cosmo, "L'ultima Festa" tour / La missione di Cosmo è semplice: unire melodie killer, testi intelligenti e attitudine spiccatamente pop con i suoni e le strutture tipiche della musica elettronica da club. Sembrerà banale, forse, ma in questo paese ancora non lo aveva fatto nessuno.