Live People

Jesse The Faccio: 5 buoni motivi per andare in tour

Il 17 maggio è uscito il suo nuovo singolo “Santa Sofia”, dopo che nel 2018 Jesse ha fatto il esordio sulla scena con il nome Jesse The Faccio, conquistando cuori e orecchie degli amanti del cantautorato italiano e del Lo-Fi nordamericano, offrendo loro, nel suo disco di esordio “I soldi per New York” (Mattonella Records, Dischi Sotterranei, Stradischi e Pioggia Rossa Dischi) una sintesi decisamente tutta da scoprire e approfondire.
Approfondimento che potrete affrontare anche dal vivo: dopo la finale al Musica da Bere, il live al MI AMI e quello a Bologna dello scorso weekend infatti si prospetta un luglio decisamente intenso per Jesse e i suoi compagni di furgone. Ma quali sono i suoi/loro cinque buoni motivi per andare in tour?
Glielo abbiamo chiesto per telefono, raggiungendoli nel backstage del MI AMI.

Per portare la nostra musica in giro

“Avevo dei pezzi scritti chitarra e voce, principalmente; c’era un momento buono nel quale mi sono trovato con due dei ragazzi che suonano con me (Francesco Gambarotto alla batteria e Michele Novak alla chitarra), ci siamo trovati e ci siamo detti, “dai, proviamo a produrre questi pezzi in casa”. Dopo un mesetto che ci lavoravamo ci siamo resi conto che i pezzi li avevamo, quindi potevamo fare un disco. Finito questo disco (una raccolta di demo, in pratica) lo abbiamo mandato in giro e ben quattro etichette ci hanno risposto, facendoci capire che stavamo facendo sul serio. Alla fine non avevamo pensato poi tanto al fatto che sarebbe potuto uscire… e in effetti poi è uscito! Il disco è la miscela tra questi due generi: il mio cantare e scrivere in italiano (basato sul mio amore per la musica cantautorale italiana) e le chitarre che vengono sostanzialmente dall’altra parte del mondo, dagli Stati Uniti, insomma… portarlo in tour è un’emozione incredibile, specie se penso a come tutto è iniziato”.

Per divertirci

“Per forza, perché sennò è difficilissimo fare questo mestiere senza la giusta dose di divertimento… Siamo abbastanza tranquilli: non penso andrà molto diversamente rispetto a quando abbiamo fatto l’invernale nei club… adesso saremo all’aperto e farà caldo, speriamo! Siamo sempre molto carichi e penso anche pronti: la stiamo prendendo davvero con molta tranquillità. Dopo il MI AMI e Bologna abbiamo una pausa, poi ne facciamo un po’ di fila, ma comunque siamo tranquilli! Luglio lo passeremo nel van in giro per l’Italia, con il caldo che farà… ma non vediamo l’ora”.

Per conoscere nuova gente

“Sono molto molto contento: quest’estate ci esibiremo anche in parecchi festival che da spettatore (anche se non proprio quelli dove andrò a suonare molti simili, sicuramente) ho frequentato assiduamente negli anni. Da musicista ancora ne ho fatti pochi: sono veramente contento di poter portare il “mio”, non solo in quanto persona, ma proprio come progetto musicale, con i miei amici, su questi palchi, conoscendo nuove persone e facendo conoscere loro la mia musica”.

Per i free drink

“Dalla regia (i suoi compagni di tour hanno iniziato a rumoreggiare in sottofondo, attirando la sua attenzione e dando la loro versione dei fatti, ndr.) mi dicono che sicuramente i free drink svolgono il loro ruolo…”

Per tirarci su qualche spicciolo

“… che viene speso quando torniamo o quando non ci danno abbastanza free drink, per cui vedi sopra…” continua Jesse, mentre di sottofondo sento i compagni che continuano a rumoreggiare e ridere.

Per coltivare di più l’amicizia con i miei compagni di avventura

Quando, tra una risata (ormai i ragazzi che lo accompagnano in tour hanno preso il sopravvento nella nostra telefonata) e l’altra, gli chiedo anche il ruolo degli Autogrill in tour aggiunge “ricordate di evitare gli Chef Express: solo Autogrill, mi raccomando!”.

Qui le date del tour:

04/07, Carpi (MO) – Mir&Co Festival
13/07, Villastellone (TO) - Piovono Salsicce
14/07, Venezia – Home Festival
18/07, Cassano Magnago (VA) – Woodoo Festival
26/07, Padova – Arcella Bella
30/07, Sala Consilina (SA) - Fritz Festival
20/08, Sona (VR) – Mag Festival
07/09, Centrale (VI) – Rock In Centrale