Live People

KeepOn LIVE sceglie BNL: ecco le soluzioni e i vantaggi per i propri associati

Inizia oggi 30 ottobre 2018 la collaborazione tra KeepOn Live e BNL Gruppo BNP Paribas, per portare i servizi bancari e finanziari ai Live Club e Festival che fanno parte della prima Associazione di categoria dedicata agli organizzatori di concerti di musica originale italiana.

KeepOn Live dialoga con un circuito di 289 club e oltre 50 festival, con più di 6 milioni di presenze all'interno di oltre 31.000 concerti annuali: un settore - quello degli eventi dal vivo - in grande espansione e già da tempo attento alle opportunità offerte dal dialogo con le aziende bancarie. E allora da cosa nasce l'esigenza di questa collaborazione?

Uno degli scopi di KeepOn Live è quello di studiare il mercato per identificare le soluzioni più interessanti a vantaggio dei propri associati e di conseguenza per tutto il pubblico. La sostenibilità delle realtà imprenditoriali e associative che si occupano di musica è uno dei temi di maggiore discussione all’interno dell’Associazione e KeepOn Live ha trovato in BNL un partner attento alle esigenze e interessato a sviluppare insieme a loro offerte sempre più dedicate (leggi qui).

Diversi i punti della partnership: dalle convenzioni per la semplice apertura di conto corrente, che la stessa associazione ha aperto presso l’istituto, ai finanziamenti dedicati con accesso al credito agevolato, alle offerte per i POS e a quelle per il noleggio auto.

Un ventaglio di offerte a 360 gradi disegnato per le esigenze specifiche di locali e festival.

Bnl keepon_160.jpg

Un accordo che è un primo passo, ma già a suo modo storico, perché per la prima volta un istituto bancario si lega ufficialmente all’Associazione di categoria, sottolineando, insieme alla già consolidata partnership di valore con Doc Servizi Soc Coop, il valore anche economico che la musica dal vivo e gli imprenditori che lavorano con essa possono avere per il sistema artistico e culturale più in generale.

È per questi elementi che KeepOn Live, insieme ai propri Live Club e Festival associati, ha scelto BNL come partner strategico di crescita: se è vero che la musica dal vivo è cultura, creatività e forma di espressione dell’essere umano, è anche vero che per garantirne la diffusione e il sostegno devono essere economicamente sostenibili le realtà che la programmano, in linea con un più ampio piano legalità che da sempre viene diffuso per il riconoscimento culturale di questi palchi. Grazie a questa partnership questo sarà un traguardo più raggiungibile per tutte le realtà associate a KeepOn Live.