Live People

L’Associazione di categoria KeepOn Live entra in Confassociazioni

È ormai ufficiale: l’associazione di categoria di Live club e Festival, KeepOn Live, è entrata a far parte della grande famiglia di Confassociazioni, la Confederazione delle Associazioni Professionali. Si tratta del soggetto di rappresentanza unitaria delle Federazioni, dei Coordinamenti, delle Associazioni, dei singoli Professionisti e delle singole Imprese che esercitano attività professionali “non organizzate in ordini e collegi”, in Italia ed in Europa. La sua azione principale è quella di concludere accordi strategici ed operativi con partner istituzionali, sociali ed imprenditoriali ai massimi livelli, al fine di rafforzare la struttura organizzativa e formativa delle associazioni e permettere l’afflusso di risorse provenienti dall’esterno. Per questo l’incontro con la nostra realtà non poteva che dare origine a un percorso condiviso che permetterà di raggiungere risultati importanti per entrambi.

All’orizzonte vi è, infatti, un sistema nazionale in cui professioni associative ed ordinistiche lavoreranno insieme creando nuove prospettive anche, e soprattutto, per la crescita e lo sviluppo del Paese in termini di innovazione, creatività e qualità nelle prestazioni fornite al cittadino/consumatore.

“L’orizzonte che perseguiamo è quello di un sistema nazionale delle professioni”, si legge sul loro sito ufficiale. “Dove tutti lavorino insieme creando nuove prospettive per la crescita e lo sviluppo del Paese in termini di conoscenza, innovazione, qualità ed efficacia nelle prestazioni fornite al cittadino/consumatore. Noi non chiediamo niente al Paese se non giustizia ed equità. Da veri e propri azionisti vogliamo invece investire nel sistema Italia le nostre competenze, capacità e abilità per provare ad assicurare a tutti un futuro migliore”.