Live People

Anche 4 italiani al Samsung Colosseum stage del Sziget

Il Sziget Festival non è solo un’esperienza indimenticabile e segnante per tutti coloro che lo hanno vissuto, come utenti, come professionisti del settore o come artisti: è anche un vero proprio palco che si pone a metà tra l’obiettivo da raggiungere e il trampolino di lancio verso palchi nazionali e non. Questo è il periodo degli annunci e, tra quelli del Samsung Colosseum stage, sono arrivati i primi nomi italiani.

Il Samsung Colosseum stage del Sziget è costruito in modo tale che chi si trova al suo interno può circolare a 360° sfruttando la sua forma circolare che fornisce la sensazione di un continuo movimento. È senza dubbio uno dei palchi più particolari del festival ed ogni anno ospita una grande line up incentrata sulla musica elettronica. Sono 27 i nomi annunciati su questo palco, nella settimana dal 7 al 13 agosto, tutti di grande spessore e amati dal pubblico che frequenta club e luoghi in cui questo genere ne è l'essenza: B. Traits, Avalon Emerson, Objekt, Red Axes, Blawan e tanto altro.

Questi gli artisti, in ordine alfabetico: Anna, Avalon Emerson, B.Traits, Black Asteroid, Blawan, Butch, Courtesy, Craig Bratley, Fjaak, Giovanni Verrina (It) , John Digweed , KINK, Luigi Madonna (It), Marco Bailey, Margaret Dygas, Mark Reeve, Marvin & Guy (It), Metodi Hristov, Objekt , Paul Ritch, Raresh, Red Axes, Regal, Ryan Elliott, The Advent, wAFF, Younger Than Me (It).

Questa lista si aggiunge ad un programma che oltre alla musica offre svariate opportunità per i frequentatori del festival che come ben noto fonda il suo concept nella varietà dell'offerta che passa dalla musica al teatro dalle arti in genere agli sport sfruttando gli oltre 60 stage dislocati su tutta l'isola di Obuda per un programma che offre oltre 1000 eventi nella settimana. Per ogni informazione possibile, il riferimento è il sito ufficiale www.szigetfestival.com.