Live Style

La musica è meravigliosa, ma dal vivo è meglio!

Amici di KeepOn, sono passati molti anni dalla nascita di questa idea, che piano piano, tra innumerevoli difficoltà, è diventata una realtà importante, sostenuta, partecipata e vissuta attivamente da un pubblico sempre più numeroso in cui abbiamo sempre creduto fin dall’inizio. Live Club Nazionali ed Europei, Festival di ogni parte d'Italia, Partners, Artisti e Musicisti.

Ogni volta che ci ripensiamo, è come se fosse la prima volta. L'entusiasmo di poter dare un supporto al mondo del live, che come molti di voi sanno fa parte della nostra vita in modo indissolubile, è rimasto tale e quale. Per questo, con rinnovata forza e vitalità, con anni di esperienza alle spalle che ci hanno portato a capire nel profondo questo mondo, rilanciamo la nuova veste del sito e tante importanti iniziative. Al centro di tutto ci sono sempre i Live Club, la loro passione ed il loro coraggio nel  dare sempre più spazio alla musica originale italiana. Il cavallo di battaglia rimane sempre la Live Parade che da quest'anno acquista ancor più valore con tantissimi nuovi premi, più prestigio grazie alle innumerevoli partnership e rilevanza con il legame profondo all’ambizioso progetto sulla legalità lanciato da Doc Servizi durante l’ultima edizione di Linecheck a Milano. L’intento principale resta sempre quello di dare la giusta importanza al ruolo sociale dei Live Club e della musica dal vivo. Inoltre abbiamo fatto tesoro dell’esperienza fatta con i Club per dare vita ad un Circuito di valore dedicato ai Festival estivi (ben 60 hanno aderito all’iniziativa nel 2016) che ha già importanti ambizioni per i prossimi anni. Ci siamo dedicati attentamente a studiare il mercato, facendo analisi di settore con questionari dedicati ai nostri circuiti. Sono venuti fuori diversi REPORT sulla musica dal vivo che sono arrivati sui tavoli di enti, società e Istituzioni. I meeting annuali di KeepOn LIVE CLUB FEST e FESTIVAL EXPERIENCE, saranno ancor più emozionanti, in contesti particolari e con numerose iniziative da vivere e condividere. Le sorprese non mancheranno come la ricerca continua nel dare sostegno e contributi per migliorare e valorizzare il panorama del live e sopratutto la fiducia che avete riposto nei nostri confronti. Sono molte le cose di cui parlare, vorremmo soffermarci ore ed ore a ricordare e descrivere a tutti voi le emozioni e le difficoltà che abbiamo vissuto e condiviso in questi anni, i progetti, i confronti, i dubbi, i sorrisi e le soddisfazioni, i problemi e le soluzioni, le birre (e quante!!), la musica ascoltata grazie a voi, gli artisti emergenti che abbiamo visto crescere e diventare protagonisti, i locali che abbiamo visto chiudere e quelli che abbiamo visto aprire. Sì sappiamo anche, che il lavoro svolto fino ad oggi non è stato sempre rose e fiori, ma cercheremo di farne tesoro, perchè il nostro vero e unico desiderio, è poter essere un vostro punto di riferimento e un vostro supporto concreto, inserendo più competenze professionali riconosciute a sostegno dell’immutata passione che ci ha sempre contraddistinto, ma che non può più essere sufficiente per mantenere gli impegni. Non faremo la classica chiusura con una citazione, perché crediamo profondamente nel fatto che l’unico modo per riconoscere agli artisti il loro valore e comprendere il vero significato del loro messaggio, sia di andarli ad ascoltare dal vivo e tutti quelli che credono come noi nella magia della musica, hanno il dovere di sostenere e promuovere le attività di chi si impegna per mettere a disposizione palchi degni di questo nome. Noi di KeepOn continueremo a farlo sempre con un unico denominatore:  

#solomusicadalvivo 

Peace and Live - Lo staff di KeepOn