Live Style

Speciale: Arezzo Wave Love Festival 2017

Ha chiuso la prima fase dell'edizione 2017 con in tasca il primato italiano per numero di band partecipanti. Un bel traguardo senza dubbio per Arezzo Wave, uno dei più longevi e importanti tra i contest e festival live che si svolgono nel nostro Paese. Nato nel 1987, assume la sua dimensione attuale nel 2001, anno in cui la fondazione Arezzo Wave ha iniziato a selezionare la miglior band emergente d'Italia, figurano realtà della musica indipendente nostrana come Appaloosa, Fast Animals and Slow Kids e C+C=Maxigross, solo per citarne alcune.

Il numero di adesioni è il primo dato che salta subito all'occhio quest'anno: ben 1496, con un picco del 71% in più fatto registrare in Basilicata rispetto al 2016 e con addirittura le 182 iscrizioni pervenute in Toscana. Più contenuti ma degni di nota sono anche i segni "+" che fanno bella mostra di sé davanti al numero totale di iscrizioni in altre regioni, come Calabria ed Emilia-Romagna, rispettivamente +31% e +29%.

Al di là di queste cifre, tutte le regioni italiane sembrano essere ben rappresentate e il concorso dimostra pertanto di avere una certa capillarità su tutto il territorio nazionale.

Un fatto che fa ben sperare tutti sulla voglia delle giovani band di misurarsi in un concorso impegnativo, lontano dalle logiche dei talent show e che certo mette a dura prova le reali capacità di tutti i partecipanti. 
Infatti lo scorso 9 Marzo si è concluso solo il primo step del contest, che tra poco ripartirà con 95 date, tra selezioni e finali regionali (qui tutto il calendario). Molti sono i locali, anche del circuito Keep On, coinvolti in questa lunga cavalcata, che agiscono da location per questo genere di competizione. Importante è inoltre il supporto fornito quest'anno sia dal nostro circuito, sia da Doc Servizi (cooperativa dei professionisti dello spettacolo che da oltre 27 anni è al fianco di musicisti e addetti ai lavori) e da Freecom (società che opera nel campo della distribuzione digitale), che metteranno in palio servizi e premi vari in denaro, tournée e produzioni discografiche.

Per giungere alle battute conclusive di Arezzo Wave bisognerà attendere fino al prossimo Maggio, quando ci sarà la proclamazione dei 20 finalisti. Saranno loro che andranno a contendersi la vittoria in quel di Milano il 23 e 24 Giugno, durante l'Arezzo Wave Love Festival, che per la prima volta nella sua storia è ospitato dalla capitale lombarda.

Segui gli aggiornamenti dalla pagina ufficiale dell'evento: